Moltissima gente, oltre ogni nostra aspettativa, alla serata per l'anniversario del World Vegan Day, Giornata Vegan Mondiale, il 1° novembre al Museo "C'era una volta" in Piazza della Gambarina ad Alessandria. Sicuramente ha contribuito la curiosità intorno a questa serata annunciata nei giorni precedenti come "misteriosa" e l'affissione di una decina di locandine con un grosso punto interrogativo, in alcuni punti "strategici" di Alessandria.

Abbiamo creato un evento Facebook e chiesto di indovinare in quali posti di Alessandria erano state esposte due delle dieci locandine, mettendo in palio dei premi per chi avesse indovinato. I due posti, subito indovinati, erano l'erboristeria "Erboristeria" in Piazza Giovanni XXIII e la gastronomia vegan "Antica Casa Rava" in Largo Catania.

La serata è iniziata alle 20,30 in punto e il "mistero" subito svelato. Si trattava di sei torte dolci che avevamo preparato per festeggiare insieme il World Vegan Day. Oltre alle torte c'era anche della buonissima uva di vigna appena colta, del succo d'uva, del sidro, diversi tipi di tisane a scelta e acqua naturale e frizzante.

Tutte le ricette si possono ora scaricare da qui:
DOWNLOAD PDF (442 KB)

Dopo una breve introduzione per ricordare l'origine di questo anniversario, istituito nel 1994 da Louise Wallis, presidente della The Vegan Society, per commemorare la nascita dell'associazione creata da Donald Watson nel 1944, abbiamo chiesto a tutti i partecipanti di fare con noi un brindisi di buon auspicio per la fine dello specismo e poi abbiamo iniziato a offrire le torte. Metà del pubblico non era vegan (risultato di un breve sondaggio), ma a giudicare dal fatto che alla fine non è rimasta neppure una briciola, ha apprezzato tutto.

Abbiamo poi presentato le nostre iniziative future tra cui il nostro primo Cubo della Verità, all'indomani, e la proiezione del film "DOMINION" il 10 dicembre, Giornata Internazionale dei diritti animali, invitando tutti i presenti a partecipare e a portare altre persone. Il film è particolarmente adatto a chi non è ancora vegan ma è sulla via della transizione e a tutti coloro che vogliono rendersi realmente conto della realtà e delle conseguenze del nostro dominio sugli animali.

La visione può essere difficile, ma utile a dissipare ogni dubbio verso un cambiamento necessario. Come una medicina amara ma necessaria per guarire da una malattia, DOMINION è la "medicina" per guarire dall'antropocentrismo di cui la maggior parte dell'umanità è affetta.

In tema con la serata, abbiamo mostrato infine un breve film girato in stile documentario, ma di fantasia, che traccia la storia del veganismo dal 1944 ai giorni nostri e la proietta nel futuro. Gli spettatori sono rimasti fino alla fine, speriamo che per quelli non ancora vegan ci siano stati spunti di riflessione per smettere finalmente di mangiare animali e i loro derivati.

A noi la serata è piaciuta moltissimo e ci è piaciuto condividerla con gli amici e con tante altre persone che neanche conoscevamo ma che hanno saputo dell'iniziativa. Ringraziamo anche e specialmente chi ci ha dato una mano nel corso della serata :-)